Olio di cocco per cani: come è curata la pelle pruriginosa del mio cane

In questi giorni, molte persone hanno sentito parlare della bontà naturale dell'olio di cocco. Ma fino a qualche anno fa non mi ero mai reso conto che potevo usare l'olio di cocco per i cani. Certo, sapevo molto sui vantaggi per la salute di prodotti come cartamo e olio d'oliva. Ma poi l'olio di cocco è entrato nella mia vita in un modo estremamente utile, grazie al nostro cucciolo di salvataggio Maizy.

A causa della sua eredità da segugio, Maizy è quello che mi piace definire uno sniffer seriale. Esamina i parchi per cani ogni primavera, seguendo i profumi di scoiattoli, conigli, altri cani e chissà cos'altro. Spesso diventa così affascinata da questa attività che risponde a malapena al proprio nome.

Un giorno, le indagini di Maizy la portarono dritta in un folto cespuglio di erbacce e fiori selvatici ... e questo portò a un'eruzione cutanea arrabbiata lungo le sue orecchie e collo. Il farmaco usato per curare la sua pelle l'ha lasciata eccessivamente asciutta, e immagino troppo pruriginosa. Perché lei si è graffiata, graffiata e graffiata. Dopo diverse settimane private del sonno di questo problema spinoso e pervasivo - e dopo aver provato una serie di unguenti e shampoo medicati, senza risultato - abbiamo finalmente visitato un veterinario olistico.

Il suo suggerimento mi ha sorpreso. Tratta questo problema dall'interno, ha detto. Ciò significava ridurre i carboidrati e i cereali per ridurre al minimo il lievito sulla pelle di Maizy. Significava anche darle una porzione di puro olio di cocco vergine ogni giorno e strofinarle sulla pelle e sulla pelliccia. L'abbiamo provato per alcune settimane e WOW. Maizy non solo ha perso quell'odore "da pecora" di bag-o-Fritos, lievito, la sua pelle si è schiarita e il suo cappotto sembrava più lucido che mai. Naturalmente, nel momento in cui il nostro altro cucciolo di salvataggio, Grant, ha sentito l'odore dell'olio di cocco, ha voluto entrare in azione. Così ora raccolgono regolarmente i gustosi benefici dell'olio di cocco.

Secondo l'esperta esperta di cure per animali domestici Dr. Karen Becker, l'olio di cocco vergine naturale ha proprietà antivirali, antibatteriche, antimicrobiche e antiprotozoiche. Ciò significa che può ridurre il lievito e il fungo al contatto, sia dentro che fuori; ed è anche molto curativo per la pelle irritata, i punti caldi, le abrasioni e le zampe screpolate. La varietà "vergine" in genere inizia con carne di cocco fresca, quindi non è soggetta a processi chimici come sbiancamento o filtrazione. Questo rende sicuro per cani, gatti e umani da ingerire in quantità adeguate.

Il mio veterinario ha citato il lavoro del dott. Becker, spiegando che l'olio di cocco è ricco di acido grasso a catena media (MCFA) chiamato acido laurico. Questa sostanza si trova più comunemente nel latte dei mammiferi materni e una delle sue funzioni principali è quella di potenziare il sistema immunitario. Ecco perché l'olio di cocco è così efficace nell'aiutare a chiarire le infezioni batteriche e virali. Come la zucca, può anche lenire la digestione e gli stomaci. E proprio come aveva predetto il veterinario, ha dato a entrambi i miei peli una pelliccia super morbida.

È sempre intelligente iniziare da piccoli quando si alimenta il tuo cucciolo qualcosa di nuovo - specialmente l'olio di cocco, che i miei stessi cani divorerebbero senza un'adeguata supervisione. A casa mia, abbiamo iniziato con circa 1/4 di cucchiaino e aumentato gradualmente fino a 1/2 cucchiaino per cane, una o due volte al giorno.

Puoi anche:

  • Irrorare leggermente il cibo del tuo cucciolo, perché l'olio di cocco Liquefa facilmente a temperatura ambiente.
  • modella un piccolo blob attorno a pillole o compresse che il tuo animale potrebbe essere altrimenti tentato di rifiutare.
  • Strofina un po 'tra i palmi delle mani, fallo scorrere sulla pelliccia del tuo animale domestico e strofina leggermente. Lavora il resto nelle tue mani per ottenere benefici seri per ammorbidire la pelle.

Ed ecco una ricetta facile per un trattamento no-bake che è un grande successo con Grant e Maizy perché, naturalmente, contiene ... olio di cocco. Puoi conservare in frigorifero questi deliziosi morsi o congelarli e scongelarli se necessario. Sono anche sicuri per i genitori di animali domestici da assaggiare. Ummm ... non come vorrei sapere nulla a riguardo.

Nuggets Nutty *

INGREDIENTI

  • 1/3 tazza di olio di cocco
  • 2 cucchiai di burro di arachidi croccante
  • 3 cucchiai di zucca biologica o salsa di mele
  • 2 o 2 cucchiai di farina di avena, farro o quinoa
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • Dash di cannella
  • Burro di arachidi in polvere (facoltativo)

ISTRUZIONI:

  1. Mettere l'olio di cocco, burro di arachidi, zucca / salsa di mele, miele, vaniglia e cannella in una grande ciotola. Mescolare fino a quando non è ben combinato.
  2. Iniziare ad aggiungere la farina circa 1/4 di tazza alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Continuare ad aggiungere fino a quando la miscela della pasta è ben combinata e flessibile. Se la miscela diventa troppo rigida con cui lavorare, aggiungi un po 'più di zucca o salsa di mele.
  3. Imbucola la miscela in porzioni che sono grosso modo le dimensioni delle mini-polpette. Modellateli in pezzi rotondi o oblunghi rotolando tra i palmi.
  4. Se lo si desidera, terminare arrotolando ciascun pezzo in burro di arachidi asciutto e polverizzato per rivestire.
  5. Disporre i dolcetti finiti su un piatto o una padella rivestiti con carta oleata.
  6. Conservare in frigorifero per almeno un'ora prima di servire.

* Una parola di cautela: Controlla sempre con il veterinario prima di dare al tuo cane qualcosa di nuovo. Questo è particolarmente vero se il tuo cane ha già problemi di salute come problemi ai reni o pancreatite. Mentre sono naturali e sane, queste noccioline nutrienti sono ad alto contenuto di grassi e dovrebbero essere somministrate come prelibatezze occasionali. Non sono intesi per sostituire la dieta normale del vostro animale domestico.