5 Idee per gestire l'ansia in occasione di un cane pluripremiato Ringraziamento

Stile di vita

Nella mia famiglia, la stagione delle vacanze significa molto cibo, molti negozi di alimentari e molti cani sotto i piedi. Negli ultimi anni, abbiamo festeggiato le vacanze da mia sorella. Ha due piccoli cani, un vecchio bichon (ma adorabile) e un vecchio (ma adorabile) vecchio Shih Tzu. Dato che i miei genitori vivono a circa sei ore a nord della città in cui ci sono tre bambini, portano con sé i loro due cani anziani. Un paio di anni fa, mio ​​fratello si è procurato un paio di cuccioli di Miniature Schnauzer, che hanno aumentato la lista degli ospiti delle vacanze a sei cani, otto adulti e un bambino umano - un Ringraziamento multi-cane.

Io e mio marito eravamo solo quelli che non portavano un cane in vacanza, ma questo è cambiato in ottobre quando il nostro laboratorio di salvataggio GhostBuster ha partecipato al suo primo (canadese) pranzo del Ringraziamento.

C'erano già quattro cani più piccoli (incluso uno che è cieco e un altro che è sordo) che affollavano nella cucina di mia sorella quando GhostBuster arrivò, ma in qualche modo il nostro Dogsgiving non era poi così caotico.

Sono abbastanza sicuro di essere più stressato di tutti i cani messi insieme. Ecco cinque suggerimenti - basati sulla nostra recente esperienza - per mantenere la calma con una famiglia di cani estesa sotto il tavolo.

1. Niente panico (come ho fatto io)

Non avevo programmato che GhostBuster si unisse a noi per la cena del Ringraziamento. Non sapevo se mio fratello avrebbe portato i suoi due cani, e ho pensato che se lo fosse, sette cani sarebbero stati troppi da avere a casa di mia sorella (per fortuna, i cuccioli di mio fratello non hanno partecipato quest'anno).

È stato mio marito a insistere per portare GhostBuster (dopo che l'ho chiamato una volta lì e gli ho chiesto se avrebbe mai fatto un'apparizione). Ero nervoso mentre aspettavo che camminassero per i cinque isolati tra il nostro posto e quello di mia sorella, e quando guardai fuori dalla finestra del soggiorno e vidi la coppia salire sul vialetto, sentii i miei muscoli irrigidirsi per l'ansia. Non temevo che GhostBuster si sarebbe comportato male, avevo solo paura che mi sentissi come se fossimo imponenti - e ho lasciato che la mia ansia prendesse il meglio di me.

2. Decide: tutti i cani all'interno o tutti i cani all'esterno?

Ero riluttante ad aggiungere al caos che già accadeva in casa, e di conseguenza non ero onesto con il mio cane o mio marito. Quando i miei ragazzi arrivarono, misi il povero GhostBuster nel cortile di casa finché non riuscimmo a capire come integrare il nostro sgraziato mix di Lab nella cucina affollata senza che lui si muovesse come un toro in un negozio di porcellana.

GhostBuster non viene mai lasciato fuori il suo a casa, quindi stava facendo rapidamente il suo atto Dog Saddest del mondo. Sapevo che non ero giusto, e mio marito mi ha incoraggiato a portare dentro GhostBuster oa lasciare uscire gli altri cani. Abbiamo proceduto con un meet-and-greet al coperto prima di un'interruzione di pipì di gruppo.

3. Introduci il tuo cane ai nuovi cani con cautela

GhostBuster conosce bene i cani di mia sorella. Sono andati a fare molte passeggiate insieme e sono usciti un po 'di volte nel cortile sul retro. I cani dei miei genitori, d'altra parte, non conoscevano affatto GhostBuster - e poiché Pagan Jack Russell Terrier è stato conosciuto per iniziare gli avanzi con i cani dei miei fratelli, era necessaria un'introduzione lenta e costante.

Quando per primo portai GhostBuster in cucina, stavo proprio accanto a lui mentre gli altri cani mi giravano intorno ai piedi. Per Carlos e Sophie, era una vecchia notizia, ma Pagan e la sua BFF Rags erano preoccupati di questo nuovo gigante prima di loro.

Mia madre teneva d'occhio il suo piccolo Pagano mentre i cinque cani si annusavano l'un l'altro. GhostBuster non è stato un successo con Pagan, che ha ringhiato contro di lui - due volte. Mia madre e io abbiamo tranquillamente separato i due, ma non li abbiamo spostati molto lontano l'uno dall'altro. Era ovvio che Pagan fosse intimidito da GhostBuster, quindi lo tenemmo a distanza finché non si abituò a lui.

Quando gli umani andarono alla torta di zucca, Pagan accettò malvolentieri GhostBuster come un collega di questo pacchetto temporaneo del Ringraziamento.

4. Non essere un genitore di animali da compagnia in elicottero

Quando il tacchino uscì dal forno, i cani erano tutti molto entusiasti di fare un piccolo (sicuro!) Test del gusto delle delizie del Ringraziamento, e si riunirono in cucina per ottenere il loro collettivo elemosina. Mia madre stava dando ad ognuno dei cani un po 'di tacchino, ma quando arrivò a GhostBuster, mi infilai dentro.

"È meglio se tieni la mano piatta in mano invece di lasciarla cadere", le dissi.

Sapevo di essere ridicolo, ma l'episodio pungente di GhostBuster (unico e solo) era ancora fresco nella mia mente, così ho anche provato a insegnare a mio padre sul modo migliore per consegnare le leccornie.

"Smettila di librarmi!" il marito mi ha rimproverato "Hanno già dato leccornie ai cani! Sta bene. "

Mio marito aveva ragione. I miei genitori hanno probabilmente consegnato centinaia di migliaia di leccornie e avanzi di tavolo nella bocca di molti cani durante la loro vita, e GhostBuster era un perfetto gentiluomo, seduto e in attesa che queste persone piacevoli lo nutrissero.

Una volta ho tirato indietro un e smise di provare a controllare ogni interazione, GhostBuster fu in grado di rilassarsi e godersi un po 'di più la vacanza.

5. Sapere quando chiamarlo una notte

Proprio come le vacanze sono stressanti e travolgenti per alcune persone (ovviamente, me stesso incluso), possono essere schiaccianti per i cani.

Mio marito ed io eravamo molto, molto orgogliosi di GhostBuster per come bene lo ha fatto per il suo primo Ringraziamento multi-cane. Abbiamo lasciato la cena del Ringraziamento piuttosto presto e lo abbiamo portato in una piacevole passeggiata serale per calmare la frenetica vacanza.