10 Consigli per tenere pulita la casa, anche se hai un cane

Nota del redattore: Hai visto la rivista di stampa PetAnimalsBlog nei negozi? O nella sala d'aspetto dell'ufficio del tuo veterinario? Questo articolo è apparso nel nostro numero di aprile-maggio. Iscriviti a PetAnimalsBlog e ricevi la rivista bimestrale consegnata a casa tua.

Questo scenario ti sembra familiare? Un amico viene a visitare. Dopo un'ora di piacevole conversazione, si alza dal divano per andarsene. E quando lo noti: la sua estremità posteriore è coperta di peli di cane.

Imbarazzato, prendi uno dei rulli di lanugine che hai posizionato strategicamente intorno alla casa. Si tenta goffamente di prendersene cura per lei, ma poi si rende conto che è meglio se toglie i peli del cane dal suo derriere, così si spinge il rullo un po 'troppo forte nella sua mano. Ride scomodamente, dice di non preoccuparsi per questo, quindi fa una beeline per la porta principale e lontano dalla pazza signora.

Voglio dire, non sono l'unico a cui sia capitato, vero?

Dopo l'ultimo episodio alcune settimane fa, ho deciso di ottenere un aiuto professionale. No, non da un terapeuta (anche se potrebbe non essere una cattiva idea), ma da Kristen Levine, una nota esperta di animali da compagnia. Con oltre 25 anni di esperienza nel settore degli animali domestici, Kristen utilizza il suo blog, kristenlevine.com, per aiutare le persone a vivere in modo più sano e felice con i loro animali domestici condividendo scienza, storie e consigli. E ragazzo, ho bisogno del suo consiglio!

"Suppongo sia pazzesco pensare che tu possa avere sia una casa pulita che cani", dissi, sospirando disperatamente.

"Sbagliato!" Rispose Kristen con allegra sicurezza.

Mi sono alzato. Quindi ... c'è speranza?

"Ho avuto animali per tutta la vita, da cani e gatti a capre e asini", mi disse. "E non voglio mai che le persone entrino in casa mia, ne annusano e pensano: 'Mmm ... casa dei cuccioli!' Quindi ho escogitato strategie per mantenere puliti sia i miei animali domestici che la mia casa. "

Per favore, dicci!

1. Non saltare il bagnetto

I bagni regolari sono il primo e più importante passo per mantenere fresco il tuo cane e la tua casa. Ricorda, però, che troppi bagni possono rimuovere gli oli essenziali e asciugare la pelle (soprattutto in inverno). La maggior parte dei cuccioli ha bisogno solo di bagni ogni poche settimane o quando diventano particolarmente puzzolenti. (Vedi la barra laterale per i modi per rendere i bagni più divertenti per tutti.)

Rendere il bagno un gioco da ragazzi - Riduci lo stress e il caos di bagnare il tuo cane con questi suggerimenti per la vasca:

  • Posiziona un tappetino antiscivolo nel vasca per farla sentire al sicuro.
  • Incoraggia la calma suonando musica rilassante.
  • Esegui acqua tiepida o fredda per evitare di seccare la pelle.
  • Fai un'esperienza positiva offrendo un sacco di leccornie e lodi.
  • Solo utilizzare shampoo formulati per cani.
  • Asciugare accuratamente con un asciugamano; poi tirati indietro e lasciala scuotere, scuotere, scuotere.
  • I cani prosperano sulla routine, quindi rendi il bagnetto prevedibile e coerente.

2. Spazzolare spesso

Spazzolare regolarmente - o anche quotidianamente per quelli con cappotti lunghi o spessi - riduce al minimo lo spargimento e mantiene in salute la pelliccia e la pelle del vostro cane distribuendo gli oli essenziali.

3. Puliscili

Tra un bagno e l'altro, usa un asciugamano umido o salviette per animali appositamente formulate per rimuovere lo sporco e mantenere il cane (e la tua casa) dall'odore come, beh, un cane.

4. Scegli gli strumenti giusti

Quando si tratta di pulire la casa, spesso si paga per acquistare strumenti come aspirapolvere e smacchiatori specifici per pulire gli animali domestici.

5. Succhia fino al

Per evitare di rincorrere i tuoi ospiti con i rulli di lanugine, aspirali settimanalmente i tuoi mobili, assicurandoti di raggiungere gli angoli e le fessure sotto e dietro i cuscini.

6. Selezionare i tessuti con attenzione

Quando si scelgono i mobili, optare per materiali come la pelle o la microfibra che possono essere facilmente cancellati e ripuliti. Pulisci settimanalmente.

7. Lavare regolarmente i letti

I letti per cani e le coperte sono magneti per tutti i tipi di odori sgradevoli. Quindi gettali nel lavaggio settimanale.

8. Mantenere lo sporco al di fuori

Se il tuo cortile diventa fangoso, tieni un vecchio asciugamano vicino alla porta e asciuga rapidamente i piedi del tuo cucciolo prima che entri. (Questo è un bene anche per la salute della zampa del tuo cucciolo). che può essere scosso o aspirato alcune volte alla settimana.

9. Prendi il controllo della confusione

Se il tuo cane, come il mio, ha 10.000 giocattoli, mantieni la tua casa pulita ordinandoli in graziosi cesti in tutta la casa. Controlla i giocattoli per usura e butta via quelli logori. Se il tuo cane non gioca con alcuni dei suoi giocattoli e li usa a malapena, lavali e donali al tuo rifugio locale.

10. Assumi un aiuto

Anche se questa non è un'opzione per tutti, anche una visita alla pulizia di una volta al mese può aiutare a tenere a bada la sporcizia, la pelliccia e il pelo del cane.

Come dissetare la tua casa con doggone buono odori

È allettante usare spruzzi e candele di tutti i giorni per mascherare l'odore degli animali domestici nella tua casa. Tuttavia, alcuni cani possono essere sensibili alle sostanze chimiche nelle candele commerciali o nei deodoranti per ambienti, quindi prova queste alternative naturali invece:

  • Candele di cera d'api o di soia - Scegli candele non tossiche, come Pure Air Candles di David Oreck o One Fur All, che sono progettato appositamente per le case degli animali domestici. Ma teneteli fuori dalla portata delle zampe curiose!
  • Oli essenziali: lasciate le stanze profumate fresche mescolando acqua e 20 gocce del vostro olio essenziale preferito in un flacone spray. Spritz se necessario. (Fate prima la vostra ricerca, dato che alcuni olii essenziali non sono buoni per gli animali domestici. Vedi Can Aromatherapy Help Dogs.)
  • Spezie bollenti - Fate bollire l'acqua e poi abbassate il fuoco. Aggiungi ingredienti fragranti come stecca di cannella, buccia d'arancia o chiodi di garofano. Ricoprire con acqua se necessario.
  • Carbone di legna - Assorbire gli odori con un prodotto come la sacca Moso Natural Air Purifying, contenente carbone di bambù di origine sostenibile.