La vergogna del cane-mamma è reale, ed è ridicola

Parenting dell'animale domestico

Prendo molto sul serio il ruolo di "genitore domestico".

Morivo dalla voglia di avere un cane da solo dal giorno in cui andai al college e lasciai indietro la mia infanzia Pug con i miei genitori. Ma poiché sono cresciuto con un apprezzamento dei cani e una comprensione di quanto tempo e di energia hanno bisogno, non ho voluto colpire su un cucciolo la prima occasione che ho avuto.

Sapevo che avevo bisogno di un programma che era abbastanza flessibile per me da fare proprio dal cane. Avevo bisogno di vivere in un posto adatto per un amico a quattro zampe, e avevo bisogno di essere fiducioso che ovunque vivessi dopo che sarebbe stato pet-friendly. Dovevo anche essere in grado di impegnarmi ad addestrare, allevare e prendersi cura di un animale nel corso della loro vita.

Ci sono voluti più di dieci anni per allineare tutte le stelle, ma il ragazzo ne è valsa la pena! Lo scorso novembre, io e mio marito abbiamo preso Zeke, un cucciolo di Golden Retriever rosso che (sorpresa, sorpresa!) Sono completamente ossessionato. Ottiene tutte le sue vaccinazioni esattamente quando il veterinario raccomanda, mangia cibo di qualità e ottiene un sacco di esercizio. È un laureato ben educato, un cucciolo-asilo che è amato e adorato da tutti quelli che lo conoscono.

Il mio punto, nel dirti tutto questo, è che avere un cane è una responsabilità che non prendo alla leggera. Come la maggior parte dei genitori di animali domestici, adoro il mio piccolo uomo e mi importa molto del suo benessere. Provo il massimo per prendermi le migliori cure possibili. Certo, non sono perfetto, e nemmeno Zeke, ma finché è felice, sano e ben regolato, tutto è OK- giusto ?

Non secondo gli sciamani mamme-cane.

Sì, avete letto bene: gli sciamani mamme di cani, come quelli della varietà umana, hanno un modo per far sentire gli altri inferiori alla propria genitorialità senza una buona ragione. Sapevo che umano - mamma si vergognava molto tempo fa grazie agli amici e a Facebook, ma non mi ero reso conto che cane- la vergogna di mamma esisteva finché non mi sono ritrovato sull'orlo della paternità dei cuccioli.

Il modo in cui acquisisci il tuo futuro familiare è un argomento delicato. Se dici che stai adottando da un rifugio, preparati ad un attacco di "non veramente sappia cosa stai ottenendo in questo modo" così come le storie di un amico del disastro di un amico. D'altra parte, se comprate il vostro cane da un allevatore, dovete difendervi per non adottare un cane. E anche se sai per certo che stai lavorando con un selezionatore stimabile, ci saranno uno o due commenti da "cucciolo" indirizzati verso la tua strada.

E aspetta solo che tu abbia effettivamente il tuo familiare a quattro zampe! La vergogna del cane-mamma continua nel negozio di animali e nel gruppo di gioco dei cuccioli. A seconda di dove vivi, la dieta "giusta" può essere naturale, cruda o senza cereali; carnoso o vegano; inscatolato o croccante: lo chiami. Ma se stai alimentando il tuo cucciolo con qualcosa di diverso da quello che c'è nel menu di un'altra mamma, preparati a una lezione sulla corretta alimentazione e su come potresti privarla del tuo cane.

Anche la formazione è un argomento controverso: alcuni genitori di cuccioli sono contrari all'uso di "avversari" (colletti a forcone, bombolette spray, recinzioni invisibili, ecc.) E altri mamme di cani avranno il compito di usarli. I guinzagli Flexi sono divertenti o fondamentalmente pericolosi, a seconda di chi si parla. La formazione del vasino non è una scienza, è un'arte, e indipendentemente da ciò che i guru del vasino auto-nominati cercano di dirti, diversi approcci e scadenze funzionano meglio per alcuni cani rispetto ad altri.

Nella comunità #InstaDog ci sono persino dei peli di pelliccia (ecco l'account di Zeke) che mettono giù altri genitori di cuccioli per non aver condiviso il tipo "giusto" di foto. Qualche settimana fa, mi sono imbattuto in un lungo rant di mamma di cane per vedere le immagini di animali "pigri" presi dai divani dei loro proprietari piuttosto che da quelli che si divertivano all'aperto. Ora, io in realtà non conosco questo particolare genitore domestico, ma come qualcuno che prende troppe immagini di Zeke che bighellona mentre siamo nella tana, non ho potuto fare a meno di sentirmi sulla difensiva.

Volevo battere le mani e dire che quando sono fuori con il mio cane, sono che suona con lui, senza scattare la sua foto. Non è stato possibile recuperare se non l'avessi visto sul video? Un'escursione nei boschi è nulla e senza un hashtag corretto? Certo che no, ma il fatto è che non c'è bisogno che io dimostri di essere un buon genitore cucciolo per chiunque altro che il mio cane.

Noi mam di cane (e papà) dovremmo stare insieme, non cercare di superare l'altro o dimostrare di essere superiori. Possiamo condividere ciò che abbiamo imparato e ciò che ha funzionato per noi lungo la strada, ma dobbiamo ricordare che ogni cane è diverso. La cosa migliore per la tua potrebbe non essere la cosa migliore per la mia, e va bene.

Tutti noi amiamo i nostri cani e, alla fine della giornata, questo è ciò che conta davvero.