Il tuo cane ha la diarrea? Ecco cosa devi sapere

Salute e cura

Quello che entra deve uscire, ma quando esce dal tuo cane come diarrea, questa è una situazione spiacevole. Fidati di me, lo so. Alcune settimane dopo l'adozione di Chase, abbiamo avuto un incidente a cui mi riferisco ancora come "The Great
Diarrhea Disaster of 2002." Diciamo solo che ci sono volute 10 ore per pulire e disinfettare circa
ogni orizzontale superficie della mia casa, insieme ad alcune superfici verticali.

La diarrea è comune nei cani e negli scioperi per una serie di motivi. Nel caso di Chase, il probabile colpevole era lo stress legato a un nuovo ambiente.

"Gli intestini sono il secondo organo più grande del corpo, quindi c'è molto potenziale che le cose vadano male", ha detto Mark Stickney, DVM, socio clinico professore nel Dipartimento di Scienze cliniche per animali di piccola taglia presso il Texas A & M College of Veterinary Medicine e Scienze biomediche nella College Station.

Se hai un cane, probabilmente a un certo punto sperimenterai il tuo disastro di diarrea. Ecco la cacca dritta per aiutarti a farcela

Cos'è la diarrea?

"La diarrea è semplicemente un'eccessiva quantità di acqua nelle feci", ha detto il dott. Stickney. "Può avere origine nell'intestino tenue o crasso, chiamato anche colon."

Può essere acuto o cronico. L'acutaiarrea deriva in genere da un innesco specifico e si risolve da sola o con il trattamento in pochi giorni, sebbene alcune cause siano potenzialmente letali. La diarrea cronica non si risolve da sola o con trattamento sintomatico. Sia la diarrea acuta che quella cronica possono colpire l'intestino tenue o piccolo.

Lo scoop su intestino crasso diarrea

Se il cane corre fuori per alleviare se stesso o sperimenta la diarrea in casa, allora soffre di diarrea dell'intestino crasso .

"Il colon è la" casa di deposito "per la materia fecale", ha detto il dottor Stickney. "Quando il colon è irritato, non può svolgere il suo compito di trattenere correttamente la materia fecale, con conseguente estrema urgenza di defecare."

Muco e / o sangue fresco nelle feci indicano anche una grave diarrea intestinale.

"Il colon produce il muco, che fornisce lubrificazione e facilita il passaggio delle feci", ha affermato il dott. Stickney. "Un colon infiammato produce una quantità eccessiva di muco, che viene poi distribuito con le feci." Potrebbe anche essere presente sangue fresco a causa dell'irritazione del rivestimento del colon.

I test diagnostici per verificare le cause della diarrea cronica dell'intestino tenue includono un esame fecale per verificare la presenza di parassiti o batteri; lavoro di sangue per verificare problemi, come fegato, reni o malattia pancreatica; e
colonscopia per verificare la presenza di IBD o cancro. Il trattamento della diarrea intestinale di grandi dimensioni dipende dalla causa sottostante.

"Nei casi di risposta all'alimentazione, adeguare l'assunzione di fibre o ridurre la quantità di grasso può essere adeguato per risolvere il problema", ha detto il Dr. Stickney.

Lo scoop su diarrea dell'intestino tenue

Questo tipo di diarrea non causa in genere un bisogno urgente di defecare e potrebbe essere accompagnato da rumori gorgoglianti provenienti dal tratto gastrointestinale superiore del cane. Potrebbe anche essere presente melena, o feci nere, che indicano sanguinamento nel tratto gastrointestinale superiore. I test diagnostici per determinare la causa sottostante sono simili a quelli usati per la diarrea dell'intestino crasso. La diarrea intestinale piccola è in genere più complessa da trattare, in quanto può derivare da una condizione di base più grave, secondo il Dr. Stickney.

Diarrea e non fare

Seguire questi suggerimenti per aiutare a garantire che la diarrea non venga il meglio del tuo cane:

DO porta immediatamente i cuccioli al veterinario, poiché la diarrea potrebbe indicare il parvovirus, specialmente se accompagnato da vomito o altri segni di malattia. "I cuccioli non hanno nemmeno le riserve del corpo per gestire gli squilibri elettrolitici e la perdita di liquidi che accompagnano la diarrea", ha detto il Dr. Stickney.

NON attendi più di qualche giorno per portare il tuo cane adulto dal veterinario . "Se il tuo cane vomita, è triste, o comunque non è giusto, è necessaria un'attenzione immediata", ha detto il Dr. Stickney.

DO chiedi al tuo veterinario un probiotico. "I cani hanno ambienti batterici molto delicati nell'intestino, e l'aggiunta di un probiotico di alta qualità aiuta a migliorare l'equilibrio a favore dei batteri benefici, che a loro volta aiutano con la qualità fecale", ha detto il Dr. Stickney.

DO Chiedi al tuo veterinario di dare delle fibre in più, come quelle che si trovano nella zucca in scatola, per aggiungere massa alle feci. "Ricorda che la piccola diarrea intestinale non è sensibile alla fibra", ha detto il Dr. Stickney.

Quando la diarrea colpisce, NON FATELO. Con l'aiuto del tuo veterinario, tu e il tuo cane potete superare il vostro disastro di diarrea e tornare alla vita normale.

Cosa c'è dietro il problema della cacca

Le cause di diarrea acuta includono:

  • Cambiamento brusco nella dieta
  • Batteri nel tratto intestinale, come Salmonella, E. coli o Clostridium
  • Indiscrezione dietetica
  • Parassiti, come Giardia o tricocefalo
  • Sindrome dell'intestino irritabile da stress (IBS)
  • Infezioni virali, come parvovirus

Le cause di diarrea cronica comprendono:

  • Alcuni tumori, come il cancro del colon-retto
  • Insufficienza pancreatica esocrina (EPI), che si verifica quando la porzione esocrina del pancreas non riesce a produrre abbastanza enzimi digestivi per abbattere adeguatamente la dieta proteine, grassi e carboidrati
  • Intolleranze alimentari
  • Dieta ricca di grassi
  • Disturbo infiammatorio intestinale (IBD)

Le cause di diarrea intestinale grande comprendono:

  • Cancro del colon-retto
  • EPI
  • Alta dieta povera
  • Assunzione di fibre insufficiente
  • Parassiti, come Giardia e tricocefali
  • IBS / IBD

Le cause di diarrea dell'intestino tenue includono:

  • Alcuni tipi di cancro, come il linfosarcoma
  • Intolleranza alimentare
  • EPI
  • IBD