Le 5 maggiori minacce alla salute per i cuccioli

Salute e cura

Nota del redattore: Hai visto la nuova rivista di stampa PetAnimalsBlog nei negozi? O nella sala d'aspetto dell'ufficio del tuo veterinario? Questo articolo è apparso nel nostro numero di giugno / luglio. Abbonati a PetAnimalsBlog e ricevi la rivista bimestrale consegnata a casa tua.

È stata la mia esperienza di veterinario veterano che molte persone passano più tempo a cercare la giusta Range Rover che la Rover giusta. Con i veicoli, le persone cercano i vincitori del premio, in genere consultano le risorse online, chiedono consigli ai meccanici di fiducia e spesso visitano più concessionarie per esaminare diverse marche e modelli prima di scegliere la soluzione più adatta a loro.

Con animali domestici? Troppo spesso, è "tutto fatto". A un rifugio, allevatore o evento di adozione, il primo sguardo a quegli occhi grandi e danzanti uniti al primo soffio di respiro da cucciolo, e ti ritrovi a firmare le carte e a pensare al bisogno

C'è un modo migliore di scegliere un animale domestico sia per l'animale che per il proprietario dell'animale domestico. Ho praticato per più di 35 anni. A metà 2015, ho visto il mio primo caso di cimurro in 30 anni. Una cucciolata di cuccioli e la loro madre erano stati trasportati nell'Idaho settentrionale dalla California meridionale e avevano rotto con questa malattia grave, spesso fatale, poco dopo l'arrivo. Molti di questi piccoli cuccioli di razza mista morirono di questa malattia prevenibile.

La nostra famiglia adottò uno dei sopravvissuti, che trascorse una settimana in terapia intensiva presso il College of Veterinary Medicine della Washington State University a nostre spese - un totale di oltre $ 4.000! Sì, ne è valsa la pena, dato che adoriamo il QT Pi, ma evidenzia il fatto che dovremmo conoscere alcune delle malattie e delle condizioni che influenzano i cuccioli, così possiamo fare una scelta basata sulla logica e non solo sull'emozione.

Ho contattato la mia collega e amica, la dottoressa Nancy Kay, che è certificata in medicina interna e autrice di Speaking for Spot . Ecco le cinque principali malattie, condizioni o minacce a cui si preoccupa quando si tratta di cuccioli:

1. Malattie infettive

Dr. Kay non considera i cuccioli di avere una completa protezione immunitaria contro le più comuni malattie infettive fino a quando non hanno completato la serie di vaccinazione dei cuccioli a 4 mesi di età.

2. Difetti congeniti (nascita)

Un esame fisico approfondito al momento della visita del vaccino cucciolo è il modo migliore per individuare difetti alla nascita.

3. Parassiti intestinali

La maggior parte dei cuccioli sviluppa parassiti intestinali, in particolare nematodi, in giovane età.

4. Trauma

I cuccioli che non sono ben sorvegliati cadono spesso in preda a una serie di traumi, come caduti, colpiti da un'auto o feriti da un altro animale.

5. Alterazioni gastrointestinali

Proprio come i bambini piccoli, i cuccioli amano mettere in bocca qualsiasi cosa, comprese cose molto inappropriate.

Normalmente, questo è il posto in un articolo in cui io, insieme a un esperto, probabilmente darei i segni indicativi che dovresti cercare quando scegli un cucciolo che potrebbe indicare una potenziale malattia, infortunio o difetto o cosa vuoi vedere prima dell'adozione o dell'acquisto. L'elenco dei "desideri vedere" includerebbe probabilmente cose come occhi chiari e naso umido privo di secrezioni, tosse, sgabello solido, pelle e pelo dall'aspetto sano, appetito normale e giocoso / attivo.

Tuttavia, Il dott. Kay ha sottolineato che questa autovalutazione è generalmente viziata dal fatto che i proprietari di animali domestici non hanno la formazione e l'esperienza per individuare potenziali problemi o per guardare a problemi evidenti a quelli potenziali. Ad esempio, il 95 percento delle persone non proverebbe mai a diagnosticare cosa non va in un veicolo; lo portano in officina per analisi e riparazioni. Lo stesso per un cucciolo. Il dottor Kay e io incoraggiamo vivamente di avere un potenziale nuovo cucciolo esaminato da un veterinario prima che lui o lei mettano piede in casa. Se il cucciolo ha un problema serio, verrà scoperto prima che il cucciolo possa aver esposto gli altri animali domestici alla malattia e in tempo per ottenere il trattamento.

Qual è la minaccia più sottovalutata per la salute di un cucciolo? Sono tentato di dire qualcosa come il virus della tempera. Dopotutto, ho appena visto questa malattia mortale di nuovo dopo decenni. Ma la più grande minaccia per i cuccioli non è affatto una malattia. Sono problemi comportamentali. Di nuovo, io e il dottor Kay siamo d'accordo sul fatto che molte persone non si rendano conto che il momento di iniziare a insegnare le buone maniere è il momento in cui il cucciolo viene adottato. Sfortunatamente, troppo spesso quando il cucciolo non addestrato diventa un giovane adulto chiassoso, il risultato è l'esilio nel cortile o l'abbandono al ricovero per animali.

Maggiori informazioni sulla tempera

Il cimurro nei cani è molto simile al morbillo negli esseri umani ( tuttavia non sono trasmissibili da una specie all'altra). Proprio come hai letto che le infezioni da morbillo stanno aumentando negli esseri umani a causa dei bassi tassi di vaccinazione infantile, stiamo vedendo lo stesso per i cani. Più proprietari di cani non stanno vaccinando i loro cani come raccomandato o del tutto. questo mette a rischio non solo il singolo animale domestico del proprietario dell'animale domestico, ma tutti i cani della comunità a causa di qualcosa chiamato "immunità della mandria". In parole povere, seguendo le raccomandazioni del veterinario per le vaccinazioni, aiuterete a proteggere tutti i cani.

Profilo del sangue del cucciolo

Dr. Fred Metzger, DAVP, e proprietario del Metzger Animal Hospital in Pennsylvania, ha affermato che fare questo test, soprattutto prima di un intervento chirurgico come spay e neutro, consente al veterinario di rilevare precocemente certe malattie e rende anestesia più sicura perché possiamo rilevare e correggere alcuni problemi come il basso livello di zucchero nel sangue, che è comune nelle razze piccole e giocattolo.