Quando dovevamo muoverci, ho messo al primo posto le esigenze del mio cane

Parenting dell'animale domestico

Questo è un grande mese per me e Riggins. Siamo in procinto di trasferirci e il mio bambino ha preso pesantemente in considerazione la scelta di dove stiamo andando. Le circostanze ci hanno portato a trovare un altro posto in cui vivere. L'ultima volta che ci siamo trasferiti, Riggins aveva 1 anno. Il mese prossimo, avrà 11 anni. Ciò significa che abbiamo trascorso la maggior parte della sua vita in una graziosa casetta in una zona in cui Los Angeles incontra un paio delle sue città suburbane. La casa è stata scelta per Riggins tutti quegli anni fa. Aveva un cortile sul retro che il proprietario aveva recintato appositamente per lui, ed era vicino agli amici, quindi quando uscivo potevo tornare a casa da lui più velocemente.

Abbiamo passato molto tempo in questa casa. Il nostro primo capodanno, entrambi siamo stati svegliati da un brutto brutto risveglio. Ci sedemmo simultaneamente a letto e ci guardammo l'un l'altro con gli occhi spalancati; Ho avvolto le mie braccia attorno a lui e l'ho abbracciato con la consapevolezza che la fine del mondo era vicina. In realtà era solo un cavalcavia di un bombardiere stealth B-2 mentre si faceva strada sulla Pasadena Rose Parade a poche miglia di distanza. Facilmente sopravvivibile!

Quando è diventato chiaro che dovevamo spostarci, la prima preoccupazione era trovare un posto che consentisse a Riggins di stare con me, comodamente. Abbiamo tutti sentito storie sui proprietari che consegnano i loro cani ai rifugi perché la loro nuova casa non permetterebbe al cane di vivere lì. Non sarebbe MAI un'opzione per Riggins e me. Siamo una squadra, e se mi muovevo, veniva con me.

Mi ricordo, anni fa, di andare nell'appartamento di una donna che era amico di un amico. Ero così impressionato dal suo spazio, e quando le dissi così lei mi fece sapere che aveva una lista di cose che lei richiedeva da una casa, e che non si accontentava di niente di meno. Mentre scuoteva la sua lista, mi ha colpito il fatto che molti dei suoi bisogni fossero dettati dal suo giovane figlio. All'epoca non avevo figli, a due o quattro zampe. Ero giovane e molto single. Il pensiero di prendere in considerazione i bisogni degli altri quando decideva dove vivere era qualcosa di estraneo ma nobile. La rispettavo per aver chiesto il meglio per la sua piccola famiglia.

Quando pensavo a ciò di cui avevo bisogno in una nuova casa, pensavo alla lista di quella donna, poiché la mia lista teneva conto anche del mio bambino e della nostra piccola famiglia. I Riggins avrebbero bisogno di:

Un cortile da frequentare.

  • Facile accesso al nostro spazio, dal momento che sta invecchiando ei suoi fianchi stanno iniziando a far male.
  • Un luogo sicuro dove fermarsi quando sono via
  • Siamo stati fortunati, davvero fortunati. Uno dei miei amici dog-friendly aveva finito il piccolo appartamento sulla sua proprietà, e non solo controllava tutte le scatole che avevo richiesto per i Riggins, ma arrivava con altri benefici.

Riggins è amico della sua terra presto -cani, Fredo e Louie. È perfetto che i tre condividano un giardino sul retro e siano in grado di prendere il sole insieme appena fuori dalla porta principale. Dovermi spostare significa anche ritirarmi dalla mia attuale attività di dog-sitting, e so che Riggins sarà triste non avere i suoi amici in giro.

Louie è un mix di Chihuahua pieno di energia e amore. Sembra anche il mini-io di Riggins, ed entrambi condividono l'appetito per qualsiasi cosa commestibile. Fredo è un vecchio che barcolla intorno, abbassa dove preferisce e si mette comodo. Fredo e Riggins hanno passato molto tempo insieme e sono compagni di sonno, ognuno rispettando lo spazio dell'altro e il bisogno di sonnecchiare ininterrottamente. Fredo e Louie sono i migliori cuccioli di compagnia per il mio dolce bambino.

Naturalmente, è anche un vantaggio che la nostra padrona di casa è un grande fan di Riggins. Il suo amore per i cuccioli si adatta facilmente al mio, e Riggins è sempre elettrizzato quando vede sua zia Kris. Dal momento che l'obiettivo di Riggins nella vita è quello di avere tutti quelli che ama vivono nella stessa stanza, tutti ammassati nello stesso letto, devo presumere che sarà felicissimo quando si renderà conto che uno dei suoi migliori amici umani sta condividendo un muro con lui!

Mentre Riggins e io passiamo al prossimo capitolo della nostra vita, sono felice di condividere un piccolo appartamento con lui. Sembra il momento perfetto per ridimensionare e fare il punto su ciò che è importante e ciò che voglio veramente. In questo momento, quello che voglio davvero è stare con il mio bambino e condividere il tempo con lui durante i suoi anni da senior. Onestamente, non so se sarei disposto a fare un tentativo in un piccolo monolocale se non avessi i Riggins. In questo momento, però, sembra giusto. Noi due insieme, accoccolati vicini!

Il tuo cane ha formato dove e come vivi? Fateci sapere nei commenti qui sotto.